EN
Categorie
EN

News

5 consigli per i diabetici sotto l'epidemia di virus

Tempo: 2020-03-01 Colpi: 196

Il 22 febbraio, la Commissione sanitaria nazionale ha cambiato il nome inglese ufficiale della malattia causata dal nuovo coronavirus in virus, adottando il titolo creato dall'Organizzazione mondiale della sanità.

 

Sebbene l'epidemia sia in corso da più di 3 mesi, è ancora sul momento il controllo per frenare la diffusione, soprattutto, i casi di infezione sono in aumento negli altri paesi, come Giappone, Corea del Sud, Iran, ecc.

 

Tra i decessi riportati dalla commissione sanitaria nazionale, è emerso che la maggior parte di loro erano pazienti anziani con malattie croniche, compreso il diabete. Poiché i diabetici sono in uno stato di iperglicemia da molto tempo, la pressione osmotica plasmatica è aumentata, la fagocitosi dei globuli bianchi è stata inibita e il sistema immunitario del corpo è diminuito, motivo per cui i diabetici sono suscettibili a virus infezione.

 

Di seguito i consigli per i diabetici per mantenere una buona salute durante l'epidemia e la quarantena.

1.       I farmaci sufficienti sono i più importanti, come medicinali, strisce reattive per il test della glicemia, aghi per insulina, ecc.

In condizioni di epidemia, al fine di ridurre il rischio di infezione da visita ospedaliera ed evitare la folla, molti pazienti possono interrompere passivamente i loro farmaci, il che potrebbe aumentare notevolmente il rischio di indurre chetoacidosi diabetica e altre complicanze acute. L'assunzione regolare di farmaci è un prerequisito per tenere sotto controllo il livello di glucosio e un livello stabile di glucosio nel sangue aiuta il corpo a combattere virus.

Si raccomanda che i diabetici dovrebbero essere preparati per 2-4 settimane di farmaci, per garantire un trattamento e un rilevamento continui.


2.       Il monitoraggio tempestivo della glicemia per garantire un livello di glucosio nel sangue stabile e a lungo termine sotto controllo entro l'intervallo target è la massima priorità per i diabetici e il test regolare della glicemia a casa è molto importante.

Se il livello di glucosio nel sangue è sotto controllo, sono necessari test FPG e 2hPG almeno 1-2 giorni a settimana. Se il livello di glucosio nel sangue è un po 'fuori controllo, si consiglia di monitorare ogni giorno, inoltre è necessario regolare la dieta e i farmaci e lasciare che il glucosio nel sangue torni alla "calma" il prima possibile.

Oltre alla misurazione, dovrebbero anche registrare o fotografare i risultati del test della glicemia. Dovrebbero mantenere attivamente i loro medici informati sulla loro glicemia tramite telefonate o messaggi di testo quando non possono uscire. Non dovrebbero ignorare le oscillazioni della glicemia o consultare persone senza qualifiche professionali.


3.       Fai un buon lavoro di disinfezione a casa per scegliere i giusti prodotti per la disinfezione. Il virus è sensibile ai raggi ultravioletti e al calore, 56 gradi Celsius 30 minuti, etere etilico, 75% di etanolo, contenente disinfettante a base di cloro, acido perossiacetico e cloroformio e altri solventi lipidici possono distruggere efficacemente il virus vivo, tuttavia, la clorexidina non può distruggere efficacemente il vivo virus.


4.       Combattere contro virus, il modo più efficace è eliminare la fonte di infezione e ridurre al minimo il tempo lontano da casa. Quando si deve uscire bisogna ricordarsi di indossare una mascherina e fare la disinfezione dopo essere tornati a casa, prevenendo l'infezione da virus, intraprendendo un'autodifesa, lavandosi maggiormente le mani.


5.       Prestare attenzione a mantenere una nutrizione e una dieta sana, continuare a fare esercizio ed evitare di stare seduti per lunghi periodi di tempo. L'esercizio è anche uno degli elementi chiave per tenere sotto controllo il glucosio, aumentare la sensibilità all'insulina e aiutare a completare il metabolismo del glucosio e di altri carboidrati. I pazienti diabetici di mezza età e anziani possono camminare su e giù in ogni stanza della casa, per una durata di 15-30 minuti. Anche fare le faccende domestiche o giocare con il bambino finché non inizi a sudare sono buone idee.

 

È senza dubbio il miglior supporto per i medici di prima linea per fare un buon lavoro nel monitoraggio della glicemia a casa, affrontare scientificamente l'epidemia di polmonite, ridurre il numero di visite mediche e identificare tempestivamente i sintomi di alto rischio e urgente necessità di cure mediche trattamento.

 

Finché dovremo fare uno sforzo arduo per contenere la nuova epidemia di coronavirus e mostrare un atteggiamento positivo e responsabile, vinceremo presto la battaglia contro il virus.