EN
tutte le categorie
EN

Colloqui sul diabete

Colloqui sul diabete

Dieci motivi più comuni per la fluttuazione del livello di glucosio nel sangue

Tempo: 2020-02-19 Colpi: 14

Alcuni pazienti diabetici sono molto irritati dal fatto che, sebbene facciano senza dubbio grandi sforzi per controllare rigorosamente la dieta, assumono farmaci pertinenti al tempo / dose richiesto e fanno regolarmente esercizio fisico, il livello di glucosio nel sangue continua a fluttuare proprio come il tempo in primavera. In realtà, la fluttuazione del livello di glucosio nel sangue è influenzata da molti fattori. Tuttavia, è più difficile per i pazienti diabetici cercare ragioni da soli. Oggi, alcuni fattori inclini a essere trascurati sono riassunti come segue.

Prima di diventare molto seccato, puoi prima controllare questi fattori per trovare le ragioni della fluttuazione del livello di glucosio nel sangue e quindi dare un trattamento sintomatico!


1. Dieta

Quando si assumono molti alimenti o cibi troppo singoli, il livello di glucosio nel sangue fluttuerà.

Il primo è molto comprensibile. Quando vengono assunti molti alimenti, molte sostanze vengono naturalmente convertite in glucosio e quindi è probabile che si verifichi un elevato livello di glicemia postprandiale.

Quest'ultimo non è comprensibile per molte persone. Ad esempio, se viene assunto solo riso, la glicemia postprandiale sarà molto elevata e anche l'ipoglicemia si verifica prima del completamento del pasto. Se la struttura della dieta viene modificata in un certo grado (come l'adeguata aggiunta di carni magre, l'aumento di verdure verdi e l'aggiunta di fagioli nel riso), la glicemia postprandiale sarà controllata molto bene.

Pertanto, la glicemia postprandiale può diventare elevata dopo l'assunzione di troppi alimenti o l'assunzione di cibi troppo singoli.


2. Disidratazione

Quando manca il fluido corporeo, la glicemia aumenta, poiché aumenta la concentrazione di glucosio nella circolazione sanguigna. Come metodo convenzionale, bere 8 bicchieri d'acqua al giorno è adatto per la maggior parte dei pazienti diabetici, ma è ancora necessaria più acqua quando i pazienti diabetici hanno una forma corporea più grande o una maggiore quantità di esercizio.


3. Farmaci

La glicemia può essere disturbata da alcuni farmaci. Ad esempio, l'aumento del livello di glucosio nel sangue è causato da farmaci come ormoni, contraccettivi, alcuni antidepressivi, farmaci antipsicotici e alcuni diuretici.

Pertanto, prima della somministrazione di qualsiasi nuovo farmaco, devono essere comunicate le condizioni della glicemia e devono essere consultati medici o farmacisti.


4. Periodo

L'iperglicemia dopo il risveglio al mattino può essere un fenomeno all'alba del diabete mellito. Alle 3: 00 ~ 4: 00, l'ormone della crescita e altri ormoni vengono rilasciati per suscitare il corpo umano; La sensibilità umana all'insulina è attenuata da questi ormoni per provocare un'iperglicemia all'alba.

Tuttavia, se insulina in eccesso o farmaci per il controllo della glicemia vengono assunti nella notte precedente o se viene assunto cibo insufficiente nella notte precedente, può verificarsi ipoglicemia la mattina successiva.


5. Ciclo mestruale

La glicemia nelle donne può fluttuare a causa del cambiamento degli ormoni nel periodo premestruale. Pertanto, se il livello di glucosio nel sangue delle pazienti affette da diabete femminile aumenta continuamente entro una settimana prima delle mestruazioni, la quantità di carboidrati assunta deve essere ridotta o devono essere eseguiti ulteriori esercizi.


6. Sonno insufficiente

Il sonno insufficiente non è solo dannoso per le emozioni, ma è anche fastidioso per la glicemia. In uno studio olandese, rispetto a quelli con sonno sufficiente, la sensibilità all'insulina è diminuita del 20% quando sono state concesse solo 4 ore di sonno per i pazienti con diabete mellito di tipo 1.


7. Tempo metereologico

In condizioni meteorologiche estreme (sia torride che estremamente rigide), il controllo della glicemia sarà influenzato.

In estate torrida, il livello di glucosio nel sangue aumenterà in alcuni pazienti diabetici, ma potrebbe diminuire in altri pazienti diabetici (specialmente quelli che usano insulina). Pertanto, in condizioni di clima torrido, i pazienti diabetici non devono uscire e il cambiamento del livello di glucosio nel sangue deve essere attentamente monitorato.


8. Viaggio

Durante il periodo di viaggio, le persone possono assumere in modo impercettibile più alimenti, bevande e svolgere più attività. Il livello di glucosio nel sangue è influenzato da questi fattori.

Inoltre, il cambiamento di lavoro e di riposo sconvolgerà il programma di somministrazione, disturberà la dieta / l'abitudine di dormire e influenzerà il controllo della glicemia. Pertanto, durante il periodo di viaggio, il cambiamento del livello di glucosio nel sangue deve essere frequentemente monitorato dai pazienti diabetici.


9. Caffeina

La caffeina in bevanda aumenterà la risposta umana ai carboidrati e causerà quindi un aumento della glicemia postprandiale. Come dimostrato dagli studi dell'American Duke University, dopo l'assunzione di 500 mg di caffeina (equivalenti a 3 ~ 5 tazze di caffè), il livello di glucosio nel sangue è aumentato del 7.5% al ​​giorno in media nei pazienti con diabete mellito di tipo 2.


10. Dettagli sulla misurazione della glicemia

Prima della misurazione della glicemia, è necessario lavarsi le mani (soprattutto dopo aver toccato il cibo), altrimenti potrebbe essere generato un falso allarme, poiché l'attuale misuratore di glicemia è molto sensibile e lo zucchero macchiato sulla pelle contaminerà il campione di sangue. Come dimostrato da un certo studio, il valore misurato di glucosio nel sangue era almeno del 10% superiore nell'88% dei partecipanti che metteva a nudo la buccia di banana o affettava la mela rispetto a quella in quelle mani. La misurazione imprecisa della glicemia è persino causata dalla lozione e dalla crema per la pelle.